Chi Siamo

Antonino Pirillo Giorgio Andriani sono direttori di Cranpi e co-direttori, insieme a Valentina Marini, del Teatro Biblioteca Quarticciolo di Roma.

Nel 2015 fondano Cranpi con lo scopo di ideare e produrre progetti culturali in collaborazione con enti pubblici e privati; promuovere la cultura teatrale in tutte le sue forme attraverso la produzione, il sostegno e la distribuzione di spettacoli di artisti e compagnie/autoriali, affermate ed emergenti, con attenzione ai temi e ai linguaggi del contemporaneo, l’organizzazione di laboratori e l’ideazione di rassegne e progetti speciali.

Dal 2021 l’attività di Cranpi è sostenuta dal MiC–Ministero della Cultura.

Produzioni 2018/22
Rimbambimenti di Andrea Cosentino (debutto Festival AstiTeatro 2022); Vita, Amore Morte e Rivoluzione (Vincitore del Bando ART~WAVES di Fondazione Compagnia San Paolo) di Paola Di Mitri  in coproduzione con A.M.A. Factory (debutto Romaeuropa Festival 2022); Dall’altra parte | 2+2=? di Putéca Celidònia; Una cosa enorme di Fabiana Iacozzilli in coproduzione con Teatro Vascello, Fondazione Sipario Toscana e con il contributo di Regione Lazio – Direzione Regionale Cultura e Politiche Giovanili – Area Spettacolo dal Vivo (debutto Biennale Teatro 2020); Il dolore di prima di Jo Lattari con Betti Pedrazzi, Arturo Cirillo, Valentina Picello e Paola Fresa per la regia di Mario Scandale, con Marche Teatro, Fondazione Sipario Toscana e Sardegna Teatro (debutto Campania Teatro Festival Italia 2020); con Teatro Vascello e Carrozzerie | n.o.t, La classe_un docupuppets per marionette e uomini di Fabiana Iacozzilli (UBU 2019: Vincitore miglior progetto sonoro–Hubert Westkemper; nomination per miglior spettacolo di teatro, migliore regia, miglior scenografia; Vincitore Premio della critica ANCT 2019; Vincitore In-Box 2019; debutto Romaeuropa Festival 2018); Fake Folk di e con Andrea Cosentino in collaborazione con ALDES e Teatro Biblioteca Quarticciolo e con il sostegno di Teatro di Roma-Teatro Nazionale (debutto La corte ospitale 2021); Ça ne résonne pas / Ça résonne trop di Secteur in.Verso in coproduzione con 369gradi e Romaeuropa Festival con il sostegno di Teatro Biblioteca Quarticciolo, Carrozzerie | n.o.t, Théâtre La Villette, CNDC d’Angers, Studio Lab de La Ménagerie de Verre e École Normale Supérieure de Paris (debutto Romaeuropa Festival 2021); Radio Ghetto del Collettivo Radio Ghetto interpretato da Francesca Farcomeni e diretto da Luca Lòtano in coproduzione con Fortezza Est (2021).

Produzioni 2023
Il grande vuoto di Fabiana Iacozzilli in coproduzione con Romaeuropa Festival, Teatro Vascello, La Corte Ospitale; EnAbyme di Tolja Djokovic per la regia di Fabiana Iacozzilli in coproduzione con Biennale Teatro, Lac Lugano Arte e Cultura, Fondazione Teatro Di Napoli – Teatro Bellini, Elsinor Centro Di Produzione Teatrale; Felicissima Jurnata di Putéca Celidònia in coproduzione con Teatro di Napoli – Teatro Nazionale e Putéca Celidònia; Cartografie di Paola Di Mitri (Vincitore della seconda annualità del Bando ART~WAVES di Fondazione Compagnia San Paolo); Parlami Terra (Vincitore del bando In Viva Voce di Atcl Lazio) ideato e diretto da Federica Migliotti in coproduzione con MAT – Movimenti Artistici Trasversali; Ca-ni-ci-ni-ca di Greta Tommesani in coproduzione con 369gradi e Romaeuropa Festival. 

Progetto Speciale 2023
Piccole donne crescono è un progetto di ricerca sperimentale, a cura di Fabiana Iacozzilli che, attraverso un laboratorio di teatro indaga i disturbi alimentari in un percorso creativo inclusivo che prevede la partecipazione di alcune giovani donne che ne soffrono, in cura presso Villa Pia-Italian Hospital Group di Guidonia Montecelio (RM). Il progetto è co-finanziato dalla Fondazione Alta Mane Italia ed è realizzato in collaborazione con l’insegnamento di Storia della regia Prof. Guido Di Palma (Università Sapienza), Teatro Biblioteca Quarticciolo.

Reti
Dal 2022 Cranpi è partner di Powered by REf, il progetto di sostegno, formazione e sviluppo dedicato a giovani artisti che operano nel campo della ricerca teatrale e della performance, ideato e cresciuto all’interno del Romaeuropa Festival, che vede la partecipazione di altri soggetti pubblici e privati.
Dal 2022 
Cranpi è socia di Associazione Scenario, un gruppo associato di soggetti teatrali, con lo scopo di valorizzare nuove idee, progetti e visioni di teatro, individuando nel rapporto fra le generazioni e nella trasmissione dell’esperienza i fondamenti per la vitalità e lo sviluppo della cultura teatrale.
Dal 2023 
Cranpi è partner di IN-BOX rete di sostegno del teatro emergente italiano che vede la partecipazione di soggetti pubblici e privati.

Formazione
Dal 2019 insegnano comunicazione e produzione teatrale 
presso l’Accademia Cassiopea di Roma.
Ad aprile 2023 saranno tra i formatori di 
STARTER PACKistruzioni per l’uso del sistema teatrale per giovani artisti e compagnie emergenti, da un’idea di Andrea Rocchi / Carrozzerie n.o.t / Alessia Esposito (369gradi).
A luglio 2023 saranno tra i docenti di Fai il tuo teatro!, un percorso di alta formazione, ideato e organizzato dal Centro Teatrale Universitario Cesare Questa dell’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo nell’ambito del festival Urbino Teatro Urbano.

Trasparenza

2022

Le cariche sociali sono svolte a titolo gratuito e anche il ruolo di amministratore.
Il Consiglio di Amministrazione è in carica dal 02.09.2021, nomina ratificata da parte dell’Assemblea dei Soci riunita il 02.09.2021 con apposito verbale.

Antonino Pirillo, Presidente (curriculum vitae >)

Giorgio Andriani, Vicepresidente (curriculum vitae >)

Francesca Andriani, Tesoriere (curriculum vitae >)

Non sono stati conferiti, a qualsiasi titolo, altri incarichi amministrativi e artistici di vertice e di incarichi dirigenziali a qualsiasi titolo conferiti, nonché di collaborazione e consulenza, ai sensi dell’art. 9 comma 2 e 3 del D.L.2013 n.91, convertito con legge 7.10.2013 n.112.

Valore derivante da compensi percepiti dall’Associazione da parte di Enti Pubblici o a Partecipazione Pubblica nel corso del 2022 ai sensi della legge 124 del 2017 ex art 1, commi 125 e 129:

  • MIC, € 9.998,00 – RISTORO BANDO DM 162
  • MIC,  €  10.846,67 – Saldo attività anno 2021
  • MIC, € 20.145,54 – Anticipazione attività 2022
  • Lazioinnova, € 9.000 – Saldo contributo anno 2021
  • Comune di San Benedetto Po, € 2.600,00 – Corrispettivo cachet spettacolo
  • Comune di Asti, € 5.500,00 – Corrispettivo cachet spettacoli
  • Comune di Castiglione Andevenno, € 1.400,00 – Corrispettivo cachet spettacolo
  • Comune di Positano, € 1.500,00 – Corrispettivo cachet spettacolo

 

Pubblicazione ai sensi dell’art. 14 c. 2 del Codice Terzo Settore di corrispettivi a componenti gli organi, ai dirigenti, agli associati ANNO 2022

Associazione Cranpi CF 97841630581

Cognome Nome Ruolo ricoperto € Corrisposti
Pirillo Antonino Direzione – Organizzatore 9.136,25
Andriani Giorgio Direzione – Organizzatore 9.780,00

 

 

 

 

CONDIVIDI QUESTA PAGINA