CERCASI PERFORMER/DANZATRICE PER IL RIALLESTIMENTO DI PARLAMI TERRA CON LA REGIA DI FEDERICA MIGLIOTTI

Cercasi una performer/danzatrice per il nuovo allestimento di Parlami Terra, spettacolo di teatro–danza per le nuove generazioni con la regia di Federica Migliotti/Compagnia TeatroViola e le coreografie di Damiano Ottavio Bigi.

Produzione Cranpi, MAT-Movimenti Artistici Trasversali

In particolare si richiedono:

età scenica under 25.

• capacità di improvvisazione e composizione a partire dalla proposta scenica, desiderio e attitudine alla relazione con il pubblico infantile, capacità interpretative e mimiche.

Invia la tua candidatura a spettacoli@cranpi.com entro il 15 febbraio.
(P.S. Inviare CV e link dei video di precedenti lavori)

foto Piero Tauro

ALTRE NEWS

Così erano le cose appena nata la luce. La mise en lecture alla Biennale di Venezia.

Così erano le cose appena nata la luce. La mise en lecture alla Biennale di Venezia.

La Trilogia del vento è un trittico in cui Fabiana Iacozzilli si interroga su tre tappe dell’esistenza umana: l’infanzia e il rapporto con i maestri che ci mostrano o ci impongono delle vie da percorrere; la maturità e il rapporto con la genitorialità e la cura e, infine, la vecchiaia in rapporto con il vuoto e il senso della memoria.

Locale e nazionale: il Teatro Biblioteca Quarticciolo. Intervista a Andriani e Pirillo

Locale e nazionale: il Teatro Biblioteca Quarticciolo. Intervista a Andriani e Pirillo

La Trilogia del vento è un trittico in cui Fabiana Iacozzilli si interroga su tre tappe dell’esistenza umana: l’infanzia e il rapporto con i maestri che ci mostrano o ci impongono delle vie da percorrere; la maturità e il rapporto con la genitorialità e la cura e, infine, la vecchiaia in rapporto con il vuoto e il senso della memoria.

LA CLASSE DI FABIANA IACOZZILLI | CRANPI AL FESTIVAL DFERIA (SPAGNA). 12 e 13 marzo 2024

LA CLASSE DI FABIANA IACOZZILLI | CRANPI AL FESTIVAL DFERIA (SPAGNA). 12 e 13 marzo 2024

La Trilogia del vento è un trittico in cui Fabiana Iacozzilli si interroga su tre tappe dell’esistenza umana: l’infanzia e il rapporto con i maestri che ci mostrano o ci impongono delle vie da percorrere; la maturità e il rapporto con la genitorialità e la cura e, infine, la vecchiaia in rapporto con il vuoto e il senso della memoria.

CONDIVIDI QUESTA PAGINA

 

[addthis tool=”addthis_inline_share_toolbox”]